kawasaki limited edition

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

kawasaki limited edition

Messaggio  naughty il Dom Mar 30, 2008 6:23 pm



a me, mi piacciono.

_________________
- qual è l'impulso che la spinge a scrivere una poesia?
- qual è l'impulso che la fa andare al cesso?

chinaski.
avatar
naughty
Admin

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 29
Località : catania

Visualizza il profilo http://poprock.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  SUPERFLY il Dom Mar 30, 2008 6:36 pm

questo modello in particolare, che noi vendiamo a tonellate, lo amo per gli incassi che ci fa fare, ma personalmente lo odio esteticamente.

Mi piacciono molto le Kawa ma le amo tinta unita. Forse mi prendo il viola.
avatar
SUPERFLY

Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 29.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  naughty il Dom Mar 30, 2008 6:40 pm

io prossimamente vorrei comprarle in bianco, per poi andarci a giocare a calcio su un campo in terra in modo da renderle abbastanza sporche

_________________
- qual è l'impulso che la spinge a scrivere una poesia?
- qual è l'impulso che la fa andare al cesso?

chinaski.
avatar
naughty
Admin

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 29
Località : catania

Visualizza il profilo http://poprock.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Ulisse il Dom Mar 30, 2008 6:49 pm

No queste no, ma certe kawasaki non sono male, soprattutto con i bermuda.
avatar
Ulisse

Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 32
Località : Milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  JLK il Dom Mar 30, 2008 6:50 pm

Qui da me (Bergamo) le hanno ai piedi i 14enni, abbinate ai Cheap Monday portati sotto il culo e mutande pseudogriffate annesse; insomma quel poco di alternativo che si riusciva a trovare nella mia provincialissima città è stato subito intruzzato... bollocks!

Le scarpe in sé non sono affatto male, ma non le comprerei per il motivo scritto sopra.
avatar
JLK

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 29.03.08
Località : Bergamo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Ulisse il Dom Mar 30, 2008 6:53 pm

JLK ha scritto:Qui da me (Bergamo) le hanno ai piedi i 14enni, abbinate ai Cheap Monday portati sotto il culo e mutande pseudogriffate annesse; insomma quel poco di alternativo che si riusciva a trovare nella mia provincialissima città è stato subito intruzzato... bollocks!

Le scarpe in sé non sono affatto male, ma non le comprerei per il motivo scritto sopra.
Questo è vero, anche qua le hanno prese un po' in troppi, ma soprattutto quelli sbagliati
avatar
Ulisse

Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 32
Località : Milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  haunted- il Dom Mar 30, 2008 10:37 pm

quaggiù arriva tutto tardi, ora è il momento delle superga e dei cardigan (ancora pochi..), iniziano a spuntare qualche kawasaki, ma niente di stravisto.

detto questo, proprio non mi piacciono.
avatar
haunted-

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 29.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Se¹© il Dom Mar 30, 2008 10:56 pm

In tinta unita sono carine :)
avatar
Se¹©

Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Niqola il Dom Mar 30, 2008 10:59 pm

in tinta unita ok, non mi entusiasmano ma ci stanno, queste no, sono peggio delle peggior munich
avatar
Niqola

Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 30.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Silvi il Dom Mar 30, 2008 11:02 pm

troppo troppo viste qui da me..
anche se quelle alte di un colore bello vistoso tipo viola non sono male , per chi le sa portare!
avatar
Silvi

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 28
Località : verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  SHEPsty il Dom Mar 30, 2008 11:06 pm

Non mi sono mai piaciute, soprattutto per via della punta
avatar
SHEPsty

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 30.03.08
Località : MilAno

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  SHEPsty il Dom Mar 30, 2008 11:06 pm

Non mi sono mai piaciute, soprattutto per via della punta
avatar
SHEPsty

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 30.03.08
Località : MilAno

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  SUPERFLY il Lun Mar 31, 2008 12:38 am

JLK ha scritto:Qui da me (Bergamo) le hanno ai piedi i 14enni, abbinate ai Cheap Monday portati sotto il culo e mutande pseudogriffate annesse; insomma quel poco di alternativo che si riusciva a trovare nella mia provincialissima città è stato subito intruzzato... bollocks!

Le scarpe in sé non sono affatto male, ma non le comprerei per il motivo scritto sopra.

Il problema è il solito. Facciamo un esempio a caso. Compri la felpa della Pharmacy con le stelle all-over per primo. Ti sembra una cosa strana e strafiga: sei all'avanguardia. La gente ti guarda in modo strano e gli amici ti dicono: Ma che cazzo di felpa hai su?
Sei all'avanguardia ma bizzarro. Insomma, fuori moda.

Passano SOLO 2 MESI. La felpa diventa di moda. Ce l'hanno in tanti. A te iniziano a girare i coglioni. Comunque ora sei di moda, sei un gran figo.

Passano ALTRI 2 MESI. La felpa ce l'hanno tutti. E' di moda? Fin troppo: è inflazionata. Inizi a non metterla più.

Domanda. Nel giro di 4 mesi la felpa con le stelle (ma anche le Kawasaki) è passata da una strana figata, a una cosa di moda, e infine a una cosa inflazionata (che hanno anche i tamarri).
Se il prodotto è lo stesso, in SOLI 4 mesi non si è trasformato, non si è modificato, è possibile che subisca questa evoluzione nella nostra testa. Un' evoluzione che è tutta dovuta all'esterno, agli altri, a quelli che ci circondano.

E quello che mi chiedo è: è possibile e giusto che ci facciamo influenzare così tanto dagli altri, nel bene e nel male, e non rimaniamo concentrati su un prodotto che dovrebbe pricipalmente piacerci per come è lui? Perchè quando lo abbiamo preso (NOI CHE NON SIAMO DELLE PECORE) l'abbiamo preso proprio perchè ci piaceva.

Domanda ancora più strana: perchè a una Kawasaki inizio a sentire applicare questo discorso e per le Converse non l'ho mai sentito fare (eppure le Converse ce le hanno quasi tutti)?
avatar
SUPERFLY

Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 29.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Se¹© il Lun Mar 31, 2008 1:48 am

SUPERFLY ha scritto:
JLK ha scritto:Qui da me (Bergamo) le hanno ai piedi i 14enni, abbinate ai Cheap Monday portati sotto il culo e mutande pseudogriffate annesse; insomma quel poco di alternativo che si riusciva a trovare nella mia provincialissima città è stato subito intruzzato... bollocks!

Le scarpe in sé non sono affatto male, ma non le comprerei per il motivo scritto sopra.

Il problema è il solito. Facciamo un esempio a caso. Compri la felpa della Pharmacy con le stelle all-over per primo. Ti sembra una cosa strana e strafiga: sei all'avanguardia. La gente ti guarda in modo strano e gli amici ti dicono: Ma che cazzo di felpa hai su?
Sei all'avanguardia ma bizzarro. Insomma, fuori moda.

Passano SOLO 2 MESI. La felpa diventa di moda. Ce l'hanno in tanti. A te iniziano a girare i coglioni. Comunque ora sei di moda, sei un gran figo.

Passano ALTRI 2 MESI. La felpa ce l'hanno tutti. E' di moda? Fin troppo: è inflazionata. Inizi a non metterla più.

Domanda. Nel giro di 4 mesi la felpa con le stelle (ma anche le Kawasaki) è passata da una strana figata, a una cosa di moda, e infine a una cosa inflazionata (che hanno anche i tamarri).
Se il prodotto è lo stesso, in SOLI 4 mesi non si è trasformato, non si è modificato, è possibile che subisca questa evoluzione nella nostra testa. Un' evoluzione che è tutta dovuta all'esterno, agli altri, a quelli che ci circondano.

E quello che mi chiedo è: è possibile e giusto che ci facciamo influenzare così tanto dagli altri, nel bene e nel male, e non rimaniamo concentrati su un prodotto che dovrebbe pricipalmente piacerci per come è lui? Perchè quando lo abbiamo preso (NOI CHE NON SIAMO DELLE PECORE) l'abbiamo preso proprio perchè ci piaceva.

Domanda ancora più strana: perchè a una Kawasaki inizio a sentire applicare questo discorso e per le Converse non l'ho mai sentito fare (eppure le Converse ce le hanno quasi tutti)?


Ottima discussione.
Concordo innanzitutto sul condizionamente dall'esterno però...
Le cose che stancano e che prima di tutte abbandoniamo sono quelle che più si notano.
Faccio degli esempi: il monogramma Gucci, la felpa con le stelline, i pois,... insomma qualcosa che viene subito notato e che noi temiamo che ci destini ad essere catalogati in un certo modo.

Se invece prendiamo l'esempio del jeans skinny, del cardigan, delle converse...pur essendo tutte cose molto viste, ma semplici, ci permettono di interpretarle in modo tale da poter esprimere il nostro gusto, il nostro estro, il nostro stile in quanto possono essere meglio miscelate nel nostro abbigliamento proprio perchè capi basici/semplici che non saltano subito all'occhio ma costituiscono una parte non predominante del look.
avatar
Se¹©

Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Ulisse il Lun Mar 31, 2008 2:57 am

Condivido l'idea di se', infatti io pur apprezzando talvolta cose molto particolari faccio fatica a comprarle proprio per il loro ciclo di vita breve, non solo condizionato dall'esterno, ma anche dal fatto che uno semplicemente si stufa di vedere troppo spesso una cosa particolare.
avatar
Ulisse

Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 32
Località : Milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Tia il Lun Mar 31, 2008 9:32 am

anche se ragazzi non vedo nulla di esclusivo nelle kawasaki,sono scarpe per ragazzini,dai,piuttosto mi metto le plimsolls di H&M,mezza spesa doppia resa!
avatar
Tia

Messaggi : 224
Data d'iscrizione : 30.03.08
Età : 34
Località : Bergamo

Visualizza il profilo http://www.weloveedbanger.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  SUPERFLY il Lun Mar 31, 2008 11:40 am

Se¹© ha scritto:
SUPERFLY ha scritto:
JLK ha scritto:Qui da me (Bergamo) le hanno ai piedi i 14enni, abbinate ai Cheap Monday portati sotto il culo e mutande pseudogriffate annesse; insomma quel poco di alternativo che si riusciva a trovare nella mia provincialissima città è stato subito intruzzato... bollocks!

Le scarpe in sé non sono affatto male, ma non le comprerei per il motivo scritto sopra.

Il problema è il solito. Facciamo un esempio a caso. Compri la felpa della Pharmacy con le stelle all-over per primo. Ti sembra una cosa strana e strafiga: sei all'avanguardia. La gente ti guarda in modo strano e gli amici ti dicono: Ma che cazzo di felpa hai su?
Sei all'avanguardia ma bizzarro. Insomma, fuori moda.

Passano SOLO 2 MESI. La felpa diventa di moda. Ce l'hanno in tanti. A te iniziano a girare i coglioni. Comunque ora sei di moda, sei un gran figo.

Passano ALTRI 2 MESI. La felpa ce l'hanno tutti. E' di moda? Fin troppo: è inflazionata. Inizi a non metterla più.

Domanda. Nel giro di 4 mesi la felpa con le stelle (ma anche le Kawasaki) è passata da una strana figata, a una cosa di moda, e infine a una cosa inflazionata (che hanno anche i tamarri).
Se il prodotto è lo stesso, in SOLI 4 mesi non si è trasformato, non si è modificato, è possibile che subisca questa evoluzione nella nostra testa. Un' evoluzione che è tutta dovuta all'esterno, agli altri, a quelli che ci circondano.

E quello che mi chiedo è: è possibile e giusto che ci facciamo influenzare così tanto dagli altri, nel bene e nel male, e non rimaniamo concentrati su un prodotto che dovrebbe pricipalmente piacerci per come è lui? Perchè quando lo abbiamo preso (NOI CHE NON SIAMO DELLE PECORE) l'abbiamo preso proprio perchè ci piaceva.

Domanda ancora più strana: perchè a una Kawasaki inizio a sentire applicare questo discorso e per le Converse non l'ho mai sentito fare (eppure le Converse ce le hanno quasi tutti)?


Ottima discussione.
Concordo innanzitutto sul condizionamente dall'esterno però...
Le cose che stancano e che prima di tutte abbandoniamo sono quelle che più si notano.
Faccio degli esempi: il monogramma Gucci, la felpa con le stelline, i pois,... insomma qualcosa che viene subito notato e che noi temiamo che ci destini ad essere catalogati in un certo modo.

Se invece prendiamo l'esempio del jeans skinny, del cardigan, delle converse...pur essendo tutte cose molto viste, ma semplici, ci permettono di interpretarle in modo tale da poter esprimere il nostro gusto, il nostro estro, il nostro stile in quanto possono essere meglio miscelate nel nostro abbigliamento proprio perchè capi basici/semplici che non saltano subito all'occhio ma costituiscono una parte non predominante del look.

Sì sono d'accordo, ottima risposta. Le cose troppo vistose bruciano più in fretta.
Ma dal momento che le kawasaki, in fondo, non sono tanto più particolari delle Converse. Un basico di Kawasaki non è più vistoso di una Converse. Secondo me, quindi, il discorso 'ce le hanno cani e porci' si applica meno alle Kawa. Forse dureranno...
avatar
SUPERFLY

Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 29.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  AnnaV il Lun Mar 31, 2008 11:47 am

Se¹© ha scritto: Ottima discussione.
Concordo innanzitutto sul condizionamente dall'esterno però...
Le cose che stancano e che prima di tutte abbandoniamo sono quelle che più si notano.
Faccio degli esempi: il monogramma Gucci, la felpa con le stelline, i pois,... insomma qualcosa che viene subito notato e che noi temiamo che ci destini ad essere catalogati in un certo modo.

Se invece prendiamo l'esempio del jeans skinny, del cardigan, delle converse...pur essendo tutte cose molto viste, ma semplici, ci permettono di interpretarle in modo tale da poter esprimere il nostro gusto, il nostro estro, il nostro stile in quanto possono essere meglio miscelate nel nostro abbigliamento proprio perchè capi basici/semplici che non saltano subito all'occhio ma costituiscono una parte non predominante del look.

Concordo pienamente.
Credo che la forza delle Converse stia nel fatto che sono riuscite a imporsi ad un pubblico molto eterogeneo per età. Anche i quarantenni le portano...
avatar
AnnaV

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 31.03.08
Età : 36

Visualizza il profilo http://www.waitmag.com

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  naughty il Lun Mar 31, 2008 12:44 pm

SUPERFLY ha scritto:Sì sono d'accordo, ottima risposta. Le cose troppo vistose bruciano più in fretta.
Ma dal momento che le kawasaki, in fondo, non sono tanto più particolari delle Converse. Un basico di Kawasaki non è più vistoso di una Converse. Secondo me, quindi, il discorso 'ce le hanno cani e porci' si applica meno alle Kawa. Forse dureranno...

sai cosa? le converse, per quel che mi riguarda, sono calzature a parte. con il tempo, sono diventate parte della cultura, dell'immaginario stesso, soprattutto per quel che riguarda la sfera musicale. converse vuol dire joey ramone che ti canta blitzkrieg bop, vuol dire punk, vuol dire garage, vuol dire grunge. e poi ne esistono talmente tante, di tutti i tipi, colori, forme, dimensioni, che ci sono tantissimi modi di indossare una all star. c'è chi la tiene pulita pulita. chi ama acquistare trame strane, o stampe particolari. chi le sporca e le straccia fino alla nausea. insomma: ad ogni piede, la sua converse. forse è per questo che non ci hanno ancora stancato, e dubito lo faranno. per quel che riguarda il discorso figo/inflazionato in generale sono vere entrambe le affermazioni che ho letto: più si vede qualcosa in giro, più stanca. ma in fondo, se quel qualcosa piace, sarebbe anche sensato continuare ad indossarlo.

_________________
- qual è l'impulso che la spinge a scrivere una poesia?
- qual è l'impulso che la fa andare al cesso?

chinaski.
avatar
naughty
Admin

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 29
Località : catania

Visualizza il profilo http://poprock.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Tia il Lun Mar 31, 2008 1:16 pm

naughty ha scritto:
SUPERFLY ha scritto:Sì sono d'accordo, ottima risposta. Le cose troppo vistose bruciano più in fretta.
Ma dal momento che le kawasaki, in fondo, non sono tanto più particolari delle Converse. Un basico di Kawasaki non è più vistoso di una Converse. Secondo me, quindi, il discorso 'ce le hanno cani e porci' si applica meno alle Kawa. Forse dureranno...

sai cosa? le converse, per quel che mi riguarda, sono calzature a parte. con il tempo, sono diventate parte della cultura, dell'immaginario stesso, soprattutto per quel che riguarda la sfera musicale. converse vuol dire joey ramone che ti canta blitzkrieg bop, vuol dire punk, vuol dire garage, vuol dire grunge. e poi ne esistono talmente tante, di tutti i tipi, colori, forme, dimensioni, che ci sono tantissimi modi di indossare una all star. c'è chi la tiene pulita pulita. chi ama acquistare trame strane, o stampe particolari. chi le sporca e le straccia fino alla nausea. insomma: ad ogni piede, la sua converse. forse è per questo che non ci hanno ancora stancato, e dubito lo faranno. per quel che riguarda il discorso figo/inflazionato in generale sono vere entrambe le affermazioni che ho letto: più si vede qualcosa in giro, più stanca. ma in fondo, se quel qualcosa piace, sarebbe anche sensato continuare ad indossarlo.

voglio fare un esempio stupido:
le converse avendo una storia,possiamo dire anche una leggenda,sono scarpe entrate negli "annali",hanno fatto la storia,è difficile possano diventare burine, a differenza delle kawasaki che sono ed esclusivamente scarpe indossate da ragazzini pseudo-modaioli
avatar
Tia

Messaggi : 224
Data d'iscrizione : 30.03.08
Età : 34
Località : Bergamo

Visualizza il profilo http://www.weloveedbanger.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  SUPERFLY il Lun Mar 31, 2008 1:46 pm

Tia ha scritto:
naughty ha scritto:
SUPERFLY ha scritto:Sì sono d'accordo, ottima risposta. Le cose troppo vistose bruciano più in fretta.
Ma dal momento che le kawasaki, in fondo, non sono tanto più particolari delle Converse. Un basico di Kawasaki non è più vistoso di una Converse. Secondo me, quindi, il discorso 'ce le hanno cani e porci' si applica meno alle Kawa. Forse dureranno...

sai cosa? le converse, per quel che mi riguarda, sono calzature a parte. con il tempo, sono diventate parte della cultura, dell'immaginario stesso, soprattutto per quel che riguarda la sfera musicale. converse vuol dire joey ramone che ti canta blitzkrieg bop, vuol dire punk, vuol dire garage, vuol dire grunge. e poi ne esistono talmente tante, di tutti i tipi, colori, forme, dimensioni, che ci sono tantissimi modi di indossare una all star. c'è chi la tiene pulita pulita. chi ama acquistare trame strane, o stampe particolari. chi le sporca e le straccia fino alla nausea. insomma: ad ogni piede, la sua converse. forse è per questo che non ci hanno ancora stancato, e dubito lo faranno. per quel che riguarda il discorso figo/inflazionato in generale sono vere entrambe le affermazioni che ho letto: più si vede qualcosa in giro, più stanca. ma in fondo, se quel qualcosa piace, sarebbe anche sensato continuare ad indossarlo.

voglio fare un esempio stupido:
le converse avendo una storia,possiamo dire anche una leggenda,sono scarpe entrate negli "annali",hanno fatto la storia,è difficile possano diventare burine, a differenza delle kawasaki che sono ed esclusivamente scarpe indossate da ragazzini pseudo-modaioli

In realtà le kawasaki hanno una storia pazzesca e incredibile che dura da più di 50 anni. Non certo nel nostro paese però.

Vi faccio una confidenza. Non ho mai comprato un paio di Converse. Questo per vari motivi, tra cui: sì non mi dispiacevano, ma al momento di acquistare delle scarpe ne ho sempre poi presa un'altra che mi piaceva di più. Quando stavo per farlo, c'è stato questo boom pazzesco della moda Converse che in realtà è partita da circa 5 anni. E allora ho lasciato stare. Ho iniziato a mettere solo Swear e Schmoove, all'inizio additato come uno che girava con delle strane scarpe a punta.
avatar
SUPERFLY

Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 29.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Luca il Lun Mar 31, 2008 3:21 pm

haunted- ha scritto:quaggiù arriva tutto tardi, ora è il momento delle superga e dei cardigan (ancora pochi..), iniziano a spuntare qualche kawasaki, ma niente di stravisto.

detto questo, proprio non mi piacciono.
Trogloditi.
Quoto il non mi piacciono.

SUPERFLY ha scritto:
E quello che mi chiedo è: è possibile e giusto che ci facciamo influenzare così tanto dagli altri, nel bene e nel male, e non rimaniamo concentrati su un prodotto che dovrebbe pricipalmente piacerci per come è lui? Perchè quando lo abbiamo preso (NOI CHE NON SIAMO DELLE PECORE) l'abbiamo preso proprio perchè ci piaceva.

Domanda ancora più strana: perchè a una Kawasaki inizio a sentire applicare questo discorso e per le Converse non l'ho mai sentito fare (eppure le Converse ce le hanno quasi tutti)?
Se prendo una cosa conto anche il fatto che non tutti potrebbero metterla in un certo modo, intenderla, capirla come lo faccio io. E questo mi fa piacere, ammetto che esser leggermente diverso mi appaga.
Quando poi la vedo a persone che reputo totalmente diverse da me (età, ma anche stile) quella cosa automaticamente, pur piacendomi, non ha più l'alone di particolarità che la rendeva diversa.
Non sono una pecora, se l'ho presa all'inizio era sicuramente perchè mi piaceva, ma anche perchè con quella riuscivo ad essere (nel mio caso non eccedendo quasi mai troppo) più particolare di migliaia di altri elementi.
Penso sia normale nel mondo dell'abbigliamento, dove in fondo l'abito fa sempre più il monaco.

Le All Star sono un'altra storia secondo me, concordo con i soci qua sopra.
Ah, mio babbo, 50 anni suonati, s'è preso le basse bianche sabato, ed è anche riuscito a metterle in modo piuttosto giovanile. Non so se ridere o piangere.
Bella Bà
avatar
Luca

Messaggi : 407
Data d'iscrizione : 30.03.08
Età : 32
Località : Romagna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Tia il Lun Mar 31, 2008 6:23 pm

SUPERFLY ha scritto:
Tia ha scritto:
naughty ha scritto:
SUPERFLY ha scritto:Sì sono d'accordo, ottima risposta. Le cose troppo vistose bruciano più in fretta.
Ma dal momento che le kawasaki, in fondo, non sono tanto più particolari delle Converse. Un basico di Kawasaki non è più vistoso di una Converse. Secondo me, quindi, il discorso 'ce le hanno cani e porci' si applica meno alle Kawa. Forse dureranno...

sai cosa? le converse, per quel che mi riguarda, sono calzature a parte. con il tempo, sono diventate parte della cultura, dell'immaginario stesso, soprattutto per quel che riguarda la sfera musicale. converse vuol dire joey ramone che ti canta blitzkrieg bop, vuol dire punk, vuol dire garage, vuol dire grunge. e poi ne esistono talmente tante, di tutti i tipi, colori, forme, dimensioni, che ci sono tantissimi modi di indossare una all star. c'è chi la tiene pulita pulita. chi ama acquistare trame strane, o stampe particolari. chi le sporca e le straccia fino alla nausea. insomma: ad ogni piede, la sua converse. forse è per questo che non ci hanno ancora stancato, e dubito lo faranno. per quel che riguarda il discorso figo/inflazionato in generale sono vere entrambe le affermazioni che ho letto: più si vede qualcosa in giro, più stanca. ma in fondo, se quel qualcosa piace, sarebbe anche sensato continuare ad indossarlo.

voglio fare un esempio stupido:
le converse avendo una storia,possiamo dire anche una leggenda,sono scarpe entrate negli "annali",hanno fatto la storia,è difficile possano diventare burine, a differenza delle kawasaki che sono ed esclusivamente scarpe indossate da ragazzini pseudo-modaioli

In realtà le kawasaki hanno una storia pazzesca e incredibile che dura da più di 50 anni. Non certo nel nostro paese però.

Vi faccio una confidenza. Non ho mai comprato un paio di Converse. Questo per vari motivi, tra cui: sì non mi dispiacevano, ma al momento di acquistare delle scarpe ne ho sempre poi presa un'altra che mi piaceva di più. Quando stavo per farlo, c'è stato questo boom pazzesco della moda Converse che in realtà è partita da circa 5 anni. E allora ho lasciato stare. Ho iniziato a mettere solo Swear e Schmoove, all'inizio additato come uno che girava con delle strane scarpe a punta.


l'unica cosa incomprensibile è il motivo per il quale io a 10 anni compravo le all star al mercato per 20 MILA LIRE,ora per averne un paio devo sborsare 60 EURO,e sono passati solo 15 anni
avatar
Tia

Messaggi : 224
Data d'iscrizione : 30.03.08
Età : 34
Località : Bergamo

Visualizza il profilo http://www.weloveedbanger.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  NyC il Mar Apr 01, 2008 11:34 am

è stato un errore acuistare le kawasaki

NyC

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 30.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  sbrignef_ il Mar Apr 01, 2008 11:55 am

Dico la mia:
ho acquistato le kawasaki proprio da superflydeluxe e sono soddisfatto se non il fatto che ho clamorosamente errato numero, le ho prese nel classicissimo grigio e penso che siano delle scarpe carine, simpatiche, pronte per le battaglie estive, poco impegnative.Le apprezzo molto nel tinta unita.
Sulle stampe invece proprio ho un rigetto in generale, per tutte le marche.
E' vero noto che ce le hanno anche i ragazzini ma poco mi tocca, il mio stile è il mio, riconoscibile, e soprattutto riconducibile a quel tipo di capo, e sinceramente sono uno di quelli che è pronto ad apprezzare anche un look di un quattordicenne, se carino, questo però non deve influenzare il giudizio sul singolo capo, che per me non può essere svalutato in base alle persone che lo indossano.
avatar
sbrignef_

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 31.03.08
Età : 32
Località : Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: kawasaki limited edition

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum