Dischi del 2008

Andare in basso

Dischi del 2008

Messaggio  dante_Mj23 il Mar Apr 15, 2008 1:31 am

ecco un thread fondamentale
so che è presto per tirare le somme
però cominciamo a parlarne

personalemente direi inizio molto deludente
poi sono arrivati:

-Lightspeed Champion [Falling Off The Lavender Bridge]
divino,geniale,non posso restare un giorno senza ascoltarlo anche solo in parte
scaricatevi anche b-sides e cover (infinite, da strokes,amy winehouse a metà album dei green day)
[per una facile reperimento contattatemi pure in msn ]

-The Raconteurs [Consolers Of The Lonely]

per chi non lo sapesse, il gruppo side-project di Jack White dei White Stripes.
Side-project ancora per poco forse, visto i problemi che affliggono Meg durante i live (attacchi di ansia,panico) .. incerto il loro destino
Il disco è strepitoso, hard rock come di questi tempi se ne sente poco.

-Baustelle [Amen]
qui devo prendere in prestito le parole :
"Non per titoli come Il Liberismo Ha I Giorni Contati, per l'MDMA al posto delle Plegine o perchè 'e vado in chiesa e faccio sport'. Ma per un sentire che sta tra Pasolini e Tondelli (Antropophagus). Perchè De Andrè nessuno ha mai pensato lo si potesse anche solo ballare (Baudelaire). Per la delicatezza con cui dal buco di Vermicino (Alfredo) si passa ai buchi di una Dark Room alla Patty Pravo. Per i ritmi, le citazioni, gli "slogan" e le collaborazioni (Alessandro Alessandroni mica Ben Harper)"

-Black Mountain [In The Future]
disco molto vario, con pezzi lenti stupendi (Angels,Stay Free,Wild Wind consigliatissimi) e parti con chitarre e batterie che la fan da padrona (Stormy High e Tyrants)

-The Last Shadow Puppets
album non ancora uscito. Disponibili una cover di David Bowie (In The Heat Of The Morning) e il singolo The Age of The Undestatement. Ritmo molto catchy,doppia voce intrigante, me lo sparo più volte al giorno.
Il disco sarà molto 60's si dice. Attendo con ansia
avatar
dante_Mj23

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 30.03.08

Visualizza il profilo http://www.lastfm.it/user/lucas86mj23

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi del 2008

Messaggio  Se¹© il Mar Apr 15, 2008 5:26 pm

Oggi alla radio ho sentito che il disco si Amy Winehouse entrarerà probabilmente nella lista dei pià venduti del nuovo secolo.
avatar
Se¹©

Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 29.03.08
Età : 30

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi del 2008

Messaggio  SHEPsty il Mer Apr 16, 2008 9:28 pm

in questo 2008 di dischi davvero da lasciare basiti a parer mio non ci sono, ok nuove proposte e sperimentazioni intriganti, alcune melodie e sonorità affascinanti ma niente da lasciare di stucco, soprattutto niente di nuovo, se per questo anche il 2007 togliendo la winehouse che ha letteralmente spaccato nient'altro mi ha esageratamente preso.
Gli MGMT e Adam Green m'incuriosiscono
A be Rodeo Massacre loro meritano
Il cd Vatican Analog:Show the love un po elettronico e amatoriale lo consiglio per chi si vuole sballare in salute ;-)
avatar
SHEPsty

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 30.03.08
Località : MilAno

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Dischi del 2008

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum