Roma - Paladino/Eno all'Ara Pacis

Andare in basso

Roma - Paladino/Eno all'Ara Pacis

Messaggio  Giuli il Mer Apr 02, 2008 7:28 pm

È il primo evento site specific pensato per gli spazi del Museo dell’Ara Pacis. Dall’11 marzo all’11 maggio 2008 la mostra/evento “Brian Eno | Mimmo Paladino. Opera per l’Ara Pacis” è l’occasione, per due indiscussi protagonisti della cultura contemporanea, di ritrovarsi a lavorare insieme dopo quasi 10 anni dal loro primo progetto comune alla Round House di Londra nel 1999.

Il concetto di “Opera per l’Ara Pacis” è quello di un'installazione unica, concepita da due artisti che si esprimono attraverso due forme d'arte diverse - Paladino l'arte figurativa e Eno la musica - pensata e realizzata su misura per gli spazi del Museo dell'Ara Pacis.









Negli ambienti privi di finestre del piano inferiore, il pittore e scultore campano - tra i protagonisti della scena internazionale - ha interpretato lo spazio attraverso una rete di installazioni. Sulla parete di sinistra, ecco una leggerissima sequenza di forme per scarpe (di quelle usate dai ciabattini) ognuna delle quali sostenuta da un piccolo uccello (quasi fossero i calzari alati di Mercurio): niente ready made, ma modelli in legno tradotti in potenti fusioni in bronzo. Mentre nell'alluminio sono state fuse le sculture in legno combusto, realizzate per il film su Don Chisciotte di Paladino, appoggiate, in un drammatico "faccia al muro", sulla parete opposta. Dipinte sono le geometrie in rosso sulle pareti degli ambienti centrali, dove si trovano anche le strutture sonore progettate da Eno. «Non so cosa abbia composto - rivela Paladino - ma è possibile che cambi tutto all'ultimo, come fece a Londra e proprio come fa di solito un pittore».
avatar
Giuli

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 29.03.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum